Curiosità

Leo, il cagnolone profeta in patria

immagine

LECCO — Chi l’ha detto che le montagne intorno al lago siano regno incontrastato dei Ragni? Da oggi, a sfidare i prestigiosi alpinisti lecchesi c’è Leo, un super-cane a cui manca solo la calzamaglia per imitare le mirabili gesta di un noto predecessore (superpippo).

Nei giorni scorsi Leo, un labrador di tre anni, aveva annunciato di voler tentare la scalata ai Gasherbrum. Poi, pigro com’è, ci ha ripensato. E ha preferito restare a casa con la mamma, annunciando che si dedicherà a uno sport ben più soave: la discesa libera. Guardate il filmato qui sotto e stupitevi…
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close