Libri

“Il lupo”. Un fumetto sul conflitto tra uomo e natura in montagna

Da pochi giorni è in vendita online e nelle librerie italiane “Il lupo” (Ippocampo edizioni), storia a fumetti dell’autore Jean-Marc Rochette dedicata al rapporto conflittuale tra un grande lupo bianco e un pastore, sul massiccio francese degli Écrins. Un’opera la cui traduzione italiana vede il contributo in postfazione dello scrittore Paolo Cognetti.

Sinossi

Nel cuore del Massiccio degli Écrins in Francia, un grande lupo bianco e un pastore si confrontano senza tregua, fino ai loro limiti. Jean- Marc Rochette celebra in questo libro l’alta montagna, la sua bellezza, la sua violenza. L’impegno e l’umiltà necessari per sopravvivere.

Una storia dalla chiara impronta hemingwayana che racconta l’opposizione atavica tra l’Uomo e la Bestia selvaggia. Virilità, coraggio, superamento di sé, in un mondo di pura violenza dove solo il rapporto di forze fa testo. “O lui o me”. Questa è la visione del mondo che hanno Gaspard, il pastore esasperato dal massacro del suo gregge, e il suo ancestrale antagonista assetato di vendetta. Dopo una battaglia all’ultimo sangue, capiranno però di avere bisogno l’uno dell’altro e di dover trovare un compromesso per vivere insieme in questo ambiente sublime e ostile della Montagna.

Successo d’oltralpe

Il libro ha già riscosso grande successo oltralpe, stregando anche Paolo Cognetti, che si è pertanto dilettato nella stesura di una postfazione.

Dopotutto l’autore Jean-Marc Rochette, ex guida alpina, professione che fu costretto ad abbandonare nel 1976 a seguito di un incidente, ha già dato grande prova della sua competenza letteraria con il celebre Snowpiercer”. Fumetto che narra del Transperceneige, un treno che non si ferma mai, attraversando la bianca immensità di un inverno eterno e ghiacciato da un capo all’altro del pianeta. Opera ripresa successivamente in un omonimo adattamento cinematografico del regista sudcoreano Bong Joon-ho.

“Il lupo” nasce da un racconto di un vero pastore, vittima del massacro di metà del suo gregge ad opera di un lupo. Una storia che ha ispirato l’autore al punto da realizzare il fumetto in soli tre mesi.

Tags

Articoli correlati

Un commento

  1. Bellissimo. Come bellissimo é anche l’altro bel libro a fumetti di Jean Marc Rochette, avente come titolo «  Ailefroide, altitude 3954 », ma penso che per il momento non sia tradotto in italiano, se ciò avvenisse ve lo consiglio vivamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close