Sport

La Coppa del Mondo SKIALP chiude in anticipo

Primo posto per Robert Antonioli e Marianne Fatton

A seguito del decreto ministeriale del 9 marzo 2020, che ha imposto misure ancora più stringenti per tentare di arginare il contagio da coronavirus, l‘ISMF (International Ski Mountaineering Federation) ha deciso di annullare le finali di Coppa del Mondo SKIALP, in programma dal 2 al 5 aprile 2020 a Madonna di Campiglio.  

Una decisione sofferta, presa in pieno coordinamento con il Comitato Organizzatore Locale e in accordo con la Federazione Italiana Sport Invernali (FISI).

“Sebbene ci rammarichiamo per questa scelta – ha dichiarato il Presidente Roda – , comprendiamo e accettiamo pienamente le importanti misure adottate dal governo italiano al fine di proteggere gli atleti e tutte le persone coinvolte nell’evento”.

Robert Antonioli chiude pertanto la stagione 2019/2020 al primo posto della classifica generale maschile con 488 punti. Alle sue spalle Davide Magnini con 315 e lo svizzero elvetico Werner Marti con 314 punti. In quarta posizione troviamo Michele Boscacci con 291 punti. Nella classifica femminile, il primo posto va alla svizzera Marianne Fatton, con 560 punti, seguita dalle italiane  Alba De Silvestro (463) e Ilaria Veronese (264 punti).

“Questo è il momento di fermarsi e di rispettare le norme e le regole che vengono imposte dal momento – ha dichiarato negli scorsi giorni Antonioli, aggiungendosi alla lista dei tanti protagonisti del mondo della montagna che in questa settimana stanno lanciando sui social l’invito collettivo a restare a casa – . Ma questo sicuramente non ci impedirà di sognare e continuare con le nostre avventure quando il momento lo permetterà”.

.
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close