Meteo

Neve fino a quote basse sulle Alpi nel weekend

Il mese di febbraio sembra volerci regalare sul finale un ritorno della neve, almeno sulle Alpi. In queste ore è in avvicinamento alla nostra Penisola una perturbazione che da domattina dovrebbe portare nuvolosità diffusa. E, a seguire nel pomeriggio, le prime piogge sul Nord Ovest, con fiocchi sulle zone alpine anche al di sotto dei 1000 metri. Tra la sera e la notte di sabato la perturbazione si estenderà sul resto del Nord e la Toscana, imbiancando così tutto l’arco alpino. Le temperature subiranno un calo, attestandosi così sui valori tipici della stagione invernale.

Domenica la nuvolosità investirà l’estremo Nord Est e le regioni tirreniche portando ovunque pioggia e, sulle Alpi Orientali, neve al di sotto dei 1000 metri di quota, anche abbondanti. Meno fortunati gli Appennini, dove le precipitazioni nevose sono attese massimo a quote superiori ai 1600 metri.

Dal pomeriggio di domenica il meteo tenderà a migliorare. Ma una nuova perturbazione porterà a inizio settimana ancora piogge, soprattutto su Nord, regioni tirreniche e Sardegna, con possibili nevicate consistenti su tutto l’Arco Alpino.

Tags

Articoli correlati

Un commento

  1. e…continuano a chiamarlo BRUTTO TEMPO ….
    Forse non ci sono evidenze scientifiche,
    ma reminescenze della peste nei Promessi Sposi che cessa dopo uno scroscio pederoso fanno sperare in un lavacro debellante…i virus.Di sicuro le polveri sottili e la sporcizia stradale diminuiscono.Per i marcipiedi protetti da portici…occorre acqua, candeggina e olio di gomito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close