Meteo

La tempesta Ciara sferza Alpi e Appennino con venti fino a 200 km/h

La tempesta Ciara, che negli scorsi giorni ha portato disagi e danni su Regno unito, Francia e Germania a causa delle piogge torrenziali e delle intense raffiche di vento, è giunta nella notte sull’Italia. Venti fino ai 200 chilometri orari stanno sferzando la Penisola da Nord a Sud.

Vento forte e temperature elevate

Nel mentre le temperature continuano a salire ben oltre la media del periodo. Si registra inoltre una vittima in provincia di Sondrio. La donna sarebbe stata colpita da pezzi di un tetto a seguito dello scoperchiamento di una casa. Sempre nel sondriese, a seguito di una tormenta di vento e neve, è stata disposta la chiusura al traffico di un tratto della strada statale dello Spluga, tra il chilometro 140 e il 147.

In Valle d’Aosta si segnalano alberi abbattuti e danni a strutture. La caduta di piante ha portato nella notte scorsa alla chiusura della strada regionale per Cogne, riaperta alle 8.15 di questa mattina.

In Piemonte il vento ha raggiunto velocità di oltre 70 chilometri orari nelle valli, oltre 100 più in quota, con una raffica record oltre i 200 chilometri orari a quota 3.272 metri sulla Gran Vaudala. Il caldo anomalo, con punte di 20 gradi nel Torinese e Cuneese ha portato alla chiusura alcuni impianti sciistici del comprensorio della Via Lattea, in alta Val Susa. Una raffica di vento a 100 all’ora ha scoperchiato inoltre una parte del tetto dello stabilimento di acque minerali Sant’Anna, a Vinadio, in provincia di Cuneo. Lo stabilimento è stato evacuato e le linee di produzione temporaneamente bloccate.

Situazione non migliore in Appennino, dove alle 7 di questa mattina si è registrata in corrispondenza del Rifugio Franchetti, a quota 2433 m sul Gran Sasso, una raffica di 206 chilometri orari. All’una della notte passata, la stazione meteo installata presso il rifugio segnava una temperatura di quasi 5 gradi.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close