AlpinismoPareti

I primi dettagli della nuova via su El Cap di Caldwell e Honnold

Honnold e Caldwell
Foto @ Austin Siadak – Alex Honnold FB

Arrivano i dettagli della nuova via aperta da Tommy Caldwell e Alex Honnold.

La via segue Passage to Freedom di Leo Houlding fino a El Cap Tower, per poi proseguire di altri 20 tiri. “Abbiamo deciso di scendere per una trentina di metri su il Nose, passare per il Jardine Traverse, salire per due lunghezze ancora il Nose”. La linea segue poi la Dawn Wall e la New Dawn.

È una delle arrampicate più malate esistenti sulla Terra, ne sono certo. E sorprendentemente, non è ridicolmente difficile” ha raccontato Tommy Caldwell a Rock&Ice. Qualcosa da ridire sul fatto che non sia difficile però l’abbiamo, dato che il grado è 8b.

 “Il percorso è fantastico. Non riuscivo a credere che ci fosse un percorso così buono lassù ancora scalato” ha detto ancora Caldwell.

Alla via, che probabilmente terrà il nome dato da Houlding, ci hanno lavorato per tre settimane con anche Kevin Jorgeson e il fotografo Austin Siadak. Per liberarla Honnold e Caldwell hanno impiegato quattro giorni.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close