Alpinismo

Video intervista a Matteo Della Bordella, da ingegnere ad alpinista

Di Matteo Della Bordella parliamo spesso, è uno degli alpinisti più promettenti del momento. Un ragazzo che porta avanti una passione incredibile per la montagna e che, nel giro di una manciata d’anni, ha raggiunto i massimi livelli con vie tecniche e affascinanti. Il suo curriculum parla per lui, dalla Torre Egger, al Cerro Riso Patron. Ma senza ignorare il tentativo di quest’anno al Cerro Torre, con l’ambizione di aprire una nuova linea lungo la parete Est.

Il suo è un alpinismo ricercato, d’esplorazione, umile. Lo è anche di carattere, non ama particolarmente mettersi in mostra, se non in parete. Siamo però riusciti a convincerlo a posizionarsi davanti una camera e a raccontarsi, dall’inizio a oggi.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close