• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Arrampicata sportiva, Primo Piano, Sport

Arrampicata sportiva: verso i giochi olimpici di Tokyo 2020 con Adam Ondra

Appuntamento numero 15 con Adam Ondra: Road to Tokyo. Dopo una breve parentesi dedicata al “come sentirsi a casa in ogni angolo del mondo”, si torna in parete per la Munich Silver Dyno/Bouldering World Cup  (18/19 maggio 2019).

Una gara ricca di ricordi per Adam, che nell’edizione 2010 si è portato a casa proprio a Monaco un oro e il titolo mondiale.

Ancora una volta il campione ceco ci accompagna in ogni fase della sfida, partendo come ormai ci siamo abituati, dalla colazione. Una bella tazza di tè aiuta sempre a sentirsi a casa e ricaricarsi! Stavolta c’è spazio anche per un po’ di vita di coppia, con momenti di condivisione in sede di gara ma anche tra gli scaffali del supermercato e in cucina con la fidanzata Iva Vejmolová.

Dopo le semifinali superate a pieni voti con tifo da stadio, si arriva al fatidico step delle finali.

E ancora una volta Adam-one-of-us ci mostra i suoi limiti e chiude al secondo posto, alle spalle dell’austriaco Jakob Schubert

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.