• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca, Natura, Primo Piano

Noel. La storia a lieto fine di un lupo salvato a Natale

Foreste casentinesi, Badia Pratiglia, Noel, lupo, salvataggioIl lupo Noel ricoverato presso il Centro Monte Adone

Badia Pratiglia è una frazione del comune aretino di Poppi nonché riserva naturale nel cuore del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Qualche giorno prima di Natale è diventata scenario di una favola natalizia a lieto fine, che ha visto per protagonista un lupo, ribattezzato Noel.

Il 23 dicembre l’animale è stato investito da un mezzo che, come spesso accade, non si è fermato a prestare soccorso, abbandonandolo sul ciglio della strada dove è stato avvistato da alcuni automobilisti di passaggio. Immediata la segnalazione ai Carabinieri Forestali del Parco Nazionale che si sono recati sul posto insieme al veterinario del Parco per i primi soccorsi. Noel è stato poi trasportato, per prestargli le cure necessarie, al Centro Tutela Fauna Selvatica Monte Adone a Sasso Marconi (BO), convenzionato con il Parco delle Foreste Casentinesi.

Il lupo, con un trauma cranico e una frattura alla zampa destra, è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Al momento è ricoverato presso il Centro Monte Adone e sarà rilasciato in natura una volta ristabilite le sue condizioni di salute.

Ricordiamo a tutti che il Codice della Strada (art. 189, comma 9 bis) impone l’obbligo di fermarsi se si è arrecato danno ad un animale da compagnia o appartenente a una specie protetta, come nel caso di Noel.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.