Alpinismo

Gerlinde tenta l'Everest dall'Hornbein

immagine

VIENNA, Austria — "Vogliamo provare l’Everest dalla parete Nord, salendo il Japanese Couloir e l’Hornbein Couloir: una combinazione che crea una delle linee più dirette verso la cima". E’ con disarmante semplicità che Gerlinde Kaltenbrunner, fuoriclasse austriaca con 12 ottomila all’attivo senza ossigeno, annuncia l’imminente tentativo alla sua tredicesima vetta lungo una delle vie più difficili e impressionanti dell’Himalaya. Da salire con il marito Ralf, senza ossigeno: cosa riuscita, finora, soltanto ad una cordata nella storia.

L’anno scorso, al campo base dell’Everest, ce lo avevano anticipato. Ma pochi credevano che davvero Gerlinde Kaltenbrunner, a cui mancano solo Everest e K2 per completare la collezione dei 14 ottomila, e suo marito Ralf Dujmovits, che ha completato i 14 ottomila ma vuole risalire l’Everest senza ossigeno per "pulire" la sua collezione, volessero davvero salire la montagna più alta del mondo dall’Hornbein Couloir.

E’ dal 1991 che nessuno sale l’Everest da quella via. Una direttissima di tremila metri che  sale fino in vetta con pendenze oltre i 60 gradi e senza mai concedere pause. Nella storia conta soltanto una manciata di salite e lo scorso autunno ha respinto l’eccezionale team basco guidato da Alberto Innurategi. Una sola volta venne percorsa senza ossigeno, da Erhard Loretan e Jean Troillet nel 1986.

"Ralf e io nei mesi scorsi ci siamo allenati duramente – ha detto la Kaltenbrunner – preparandoci con minuzia anche ai bivacchi in parete. Ora siamo curiosi di vedere cosa ci aspetta. Davvero, impazienti di partire".

La coppia partirà il 30 marzo da Francoforte, poi passerà alcuni giorni nella Valle del Khumbu, in Nepal, in attesa dell’apertura delle frontiere in Tibet prevista per il 10 aprile.
 

Sara Sottocornola

Related links:
Gerlinde: 8000 nel cuore e nella testa
Ralf Dujmovits: tra alpinismo puro e commerciale

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close