News

L'Isola dei famosi a Courmayeur

immagine

ENTREVES, Aosta — I vip dell’Isola dei famosi in visita in Valle d’Aosta. Il cast che prenderà parte alla nuova edizione del reality televisivo, è infatti stato ospite di Entreves per due giorni: una sorta di ritiro prima della partenza per il Nicaragua, dove saranno catapultati con la trasmissione di Raidue. C’erano tutti i 10 naufraghi, capitanati dalla conduttrice Simona Ventura.

I concorrenti della settima edizione dell’Isola dei famosi sono stati presentati martedì scorso all’Auberge de la Maison di Entreves, dove sono stati ospiti per due giorni. Ad accompagnare i naufraghi, c’erano la conduttrice, Simona Ventura, l’inviato in Nicaragua, Rossano Rubicondi e Giorgio Gori, produttore della società Magnolia. Il gruppo ha svolto infatti, in Valle d’Aosta un ritiro di due giorni tra le Terme ed il parco avventura di Pré-Saint-Didier.

La Ventura avrebbe spiegato di essere legata in maniera speciale alla Valle d’Aosta, dove avrebbe vissuto i suoi primi cinque anni di vita, prima di trasferirsi con la famiglia a Chivasso. " Sono spesso tornata qui – avrebbe detto la conduttrice secondo quanto riportato dalla stampa locale -, oltre a Courmayeur sono stata a Cervinia ed a Gressoney e quindi mi sento anch’io un po’ valdostana. Questa location è completamente diversa da quella che i naufraghi troveranno in Nicaragua, con un’escursione termica di circa 40 gradi".

I partecipanti al reality saranno 5 donne e 5 uomini, alcuni volti noti, altri molto meno. Ci saranno infatti, il "tronista" della trasmissione della De Filippi, Federico Mastrostefano, l’azzurro della Nazionale di rugby Denis Dallan, lo chef della "Prova del cuoco" Simone Rugiati, il doppiatore italiano Luca Ward, assieme a Clarissa Burt, Sandra Milo, alle modelle Nina Senicar e Claudia Galanti, a Loredana Lecciso e allo scrittore ed opinionista Aldo Busi.

L’arrivo delle starlette della tv a Courmayeur era stato preceduto nei giorni scorsi da un’aspra polemica, sollevatasi all’annuncio della Regione di voler contribuire con 45mila euro al "ritiro" valdostano.

"Pur rispettando il pensiero di tutti – avrebbe dichiarato Giorgio Gori riferendosi alle polemiche, secondo il sito 12vda.it – spiace che ci siano iniziative di questo tipo. I ventimila euro che la Regione paga alla produzione servono per coprire le spese del personale, gli altri 25mila andranno alle strutture che ci ospitano. Noi ovviamente non commercializziamo lo spazio di RaiDue ma stiamo realizzando il video che farà vedere la Valle d’Aosta nella prima puntata dell’Isola dei famosi, dove trenta secondi di pubblicità costano 85mila euro. Devo dire che la Valle d’Aosta è molto bella e l’accoglienza è stata ottima. Non escludo un ritorno per le prossime edizioni ma, come in questo caso, dovrà verificarsi una comunione di intenti".

Info courtesy of 12vda.it
Foto courtesy of La Stampa

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close