News

Svizzera, morti due alpinisti

immagine VALLESE, Svizzera — Due alpinisti tedeschi sono morti ieri durante un’escursione sulle montagne tra la Francia e il Vallese. I due stavano attraversando, insieme a una cordata di tre francesi, la cresta dell’Anguille d’Argentière, cima di 3900 metri.

Il cornicione di neve su cui si trovavano è crollato improvvisamente, facendoli precipitare nel vuoto sul versante svizzero della montagna. I tedeschi sono caduti per circa 800 metri e sono morti sul colpo. Uno dei francesi ha riportato ferite leggere, mentre gli altri due sono rimasti illesi.
 
Francesca Nava

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close