News

Grossa valanga in Val Sarentina

immagine

SAN MARTINO, Bolzano — Una grossa valanga si è staccata ieri pomeriggio a San Martino, in Val Sarentina, in Alto Adige. La slavina è caduta in prossimità di alcune piste da sci, per questo la macchina dei soccorsi si è subito messa in moto, per verificare che non ci fossero persone sepolte sotto la neve. Pare comunque che non si siano stati feriti.

La valanga si è staccata a quota 2.100 in valle Serentina, vicino al paese altoatesino di San Martino. Erano circa le 16.15 quando la slavina, con un ampio fronte di 400 metri, è stata vista scendere da una guida alpina.

L’uomo infatti, stava compiendo un’escursione di scialpinismo nella zona e ha notato delle tracce di sci dirette verso il luogo in cui è caduta la valanga. Nelle vicinanze peraltro, si trovano alcune piste e quindi si temeva potessero essere rimaste sepolte alcune persone.

Sul posto sono subito giunti gli uomini del Soccorso alpino, vigili del fuoco e carabinieri, con l’elicottero e tre cani da valanga. Attraverso le sonde e la luce delle fotoelettriche hanno passato al setaccio tutta la zona. Sembra che fortunatamente non ci siano feriti.

Foto courtesy of Adnkronos

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close