News

Livigno, schianto contro un albero. Sciatore in rianimazione

immagine LIVIGNO, Sondrio – Un quattordicenne tedesco è finito in rianimazione, dopo aver battuto violentemente il capo contro un albero. Il ragazzo stava sciando con i genitori sulle piste del Carosello 3000, a Livigno.

L’incidente è avvenuto nella tarda mattinata di ieri. Il giovane stava percorrendo un tratto di raccordo  quando, per cause ancora da accertare, è finito fuori pista, schiantandosi contro un albero. Il colpo alla testa è stato violento. Sembrerebbe anche che  il quattordicenne non indossasse il casco.

Le condizioni del ragazzo sono apparse subito gravi. Gli addetti al soccorso, allertati tempestivamente dai genitori, lo hanno trovato privo di coscienza in seguito al forte trauma cranico riportato. L’elicottero del 118 lo ha trasportato d’urgenza all’ospedale di Sondalo. I medici si sono riservati la prognosi.
 
 
Francesca Nava
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close