News

Appennino: una Fondazione per promuovere le montagne

immagine
L’AQUILA — Le montagne italiane non sono solo arco alpino. Anche Abruzzo, Lazio e Molise hanno le loro belle vette da mettere in mostra. Per questo è nata la Fondazione “Erminio e Zel Sipari”.

La Fondazione è intitolata al fondatore del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Ed è stata voluta dalla figlia, Maria Cristina Sipari. La sede sarà lo storico “Palazzo Sipari” di Pescasseroli.
 
Nello statuto della fondazione si leggono le finalità: “lo studio e la ricerca per la salvaguardia e il recupero della natura; la tutela, il recupero e la conservazione dei beni architettonici, storici e artistici della Marsica e di Pescasseroli, nonché dei beni culturali, del paesaggio; l’istituzione di borse di studio in collaborazione con altri enti che perseguono finalità analoghe, in particolare con l’associazione nazionale “Dimore storiche italiane”, l’associazione “Italia Nostra” e l’ente Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise”.
 
Il consiglio direttivo della Fondazione sarà composto da due persone della famiglia Sipari, componenti per discendenza diretta o indiretta, e delle famiglie Canale e Cugia, dal presidente dell’Ente Parco, dal sindaco di Pescasseroli, da due esponenti dell’associazione “Dimore storiche Italiane, da uno di “Italia Nostra”, da uno della Fondazione Corispaq e dal soprintendente architettonico dell’Aquila.
Elisa Lonini

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close