News

Record a Campo Imperatore: 5 m di neve

immagine

CAMPO IMPERATORE, L’Aquila — Tanta neve non se ne vedeva da tempo. A Campo Imperatore, famosa località nel cuore del massiccio del Gran Sasso, il manto nevoso ha superato in questi giorni i 5 metri di altezza. Praticamente il record di questi ultimi anni.

Per l’esattezza il bollettino neve di Campo Imperatore indica come altezza minima del manto i 4 metri e come massima i 5,5. Sono dati che parlano di una annata eccezionale per la località sciistica posta nel cuore del Gran Sasso d’Italia, a 2.130 metri di quota.
 
Davanti all’entrata dell’Hotel di Campo imperatore che nel 1943 ospitò Mussolini, la neve ha raggiunto i 5 metri, e la chiesetta della Madonna della Neve, ancora oggi la chiesa più alta d’Europa, è praticamente semisommersa fino al tetto. Per raggiungerla quindi l’unica possibilità è passare dal tunnel sotterraneo che la congiunge all’albergo.
 
Dopo le ultime nevicate, che avevano costretto i gestori della stazione sciistica a chiudere, ieri gli impianti di risalita sono stati riaperti. Ma ancora oggi i fiocchi bianchi potrebbero scendere almeno fino al tardo pomeriggio.
 
 
 
Valentina d’Angella
 
 
Foto courtesy of campoimperatore.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close