News

Disperso si salva grazie all'IPhone

immagine

VERBIER, Svizzera — I due fondatori della Dolphin Music, famosa società online inglese, sono rimasti coinvolti lunedì in un incidente in montagna, sulle Alpi svizzere di Verbier. Entrambi sciavano in fuoripista: le cattive condizioni meteorologiche li hanno però separati e poi bloccati in quota. Uno dei due è precipitato per alcuni metri ed è morto sul colpo. L’altro è invece stato recuperato grazie all’uso dell’Iphone e del programma Twitter.

I due facevano parte di una comitiva inglese in vacanza a Verbier, nel Canton Vallese, per una settimana bianca. Il resto del gruppo era partito per far ritorno in Gran Bretagna, mentre loro erano rimasti per sciare ancora lunedì. Il tempo però era pessimo, la visibilità scarsa, il vento forte, e mentre facevano un fuoripista in snowboard, si sono persi.
 
Rob Williams, fondatore della milionaria società online Dolphin Music insieme a Jason Tavaria, altro disperso sulle nevi, si era separato dal socio, probabilmente accidentalmente. Forse a causa della nebbia il 29enne è precipitato in un dirupo per alcuni metri, si è schiantato su alcune rocce ed è morto sul colpo.
 
E’ andata meglio a Tavaria, che ha chiesto aiuto tramite il telefonino. Un amico è riuscito a localizzarlo, rintracciandolo grazie al programma Twitter e al Gps dell’IPhone. Dopo alcune ore le squadre di soccorso l’hanno individuato e tratto in salvo.
 
 
Valentina d’Angella
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close