News

Gara di sci in memoria di Cannavò

immagine

TRENTO — Sarà dedicata alla memoria di Candido Cannavò il premio che verrà assegnato durante la seconda edizione della manifestazione benefica "Sciare col Cuore". L’evento, che si svolgerà il 21 e 22 marzo, vedrà la partecipazione di grandi campioni dello sci di ieri e di oggi, e a uno di loro verrà consegnato il riconoscimento.

Un premio dedicato alla memoria di Candido Cannavò, direttore per 19 anni della Gazzetta dello Sport, morto domenica 22 febbraio. Il riconoscimento verrà assegnato nell’ambito della seconda edizione della manifestazione benefica "Sciare col cuore", che porta sulle nevi del monte Bondone grandi campioni italiani dello sci, di oggi e di ieri. 
 
Verrà consegnato non solo sulla base dei riconoscimenti agonistici conquistati. Importantissima è infatti la capacità del campione di trasmettere i valori di sport e di vita, quali passione, umanità, semplicità, ovvero gli stessi principi che informavano il giornalismo di Cannavò.
 
L’evento, ideato dall’ex atleta e giornalista sportiva Dody Nicolussi, si svolgerà nel weekend del 21 e 22 marzo. Giunto alla seconda edizione, vedrà la partecipazione di grandi sciatori azzurri, a ciuscuno dei quali verrà affidata una squadra di 8-10 sciatori partecipanti.
 
I proventi di questa seconda edizione saranno devoluti alla Lega Italiana Lotta Contro i Tumori e alla Fondazione Exodus di Don Mazzi.
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close