News

Trento, ritrovato morto escursionista padovano

immagine

TRENTO — E’stato ritrovato morto questa mattina Paolo di Lena, l’escursionista padovano di 66 anni disperso tra Passo Valles e Passo San Pellegrino.

Il suo corpo senza vita è stato rinvenuto a 2300 metri d’altezza, in una postazione della Prima guerra mondiale, semicoperto dalla neve. Il cadavere si trovava sul versante sud della Cima Iuribrutto, nel Gruppo di Cima Bocche (nella foto).
 
Secondo le prima notizie, l’uomo sarebbe stato colto da malore a metà della salita che porta alla vetta. L’escursionista sarebbe scivolato e avrebbe battuto la testa, finendo nella fossa. La morte, dicono gli esperti, sarebbe avvenuta sul colpo.  

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close