News

Piccola Bambi finisce in centro città

immagine

BOLZANO — E’ il secondo episodio in poco tempo. Dopo il cervo che quest’estate aveva gettato il panico nel centro di Bolzano, stavolta tocca ad una giovane femmina di capriolo finire in centro città, disorientata e impaurita.

E’ accaduto questa notte nel capoluogo altoatesino. Il piccolo esemplare ha perduto la mamma e disperato è arrivato a contatto con la città. Le prime segnalazioni la davano in piazza Stazione. Altri l’hanno vista correre terrorizzata lungo via Laurino. Per poi infilarsi e accucciarsi – con una tenerezza infinita – in un angolo buio della galleria Grifone, a due passi dalla centralissima piazza Walther.
 
Mentre vigili del fuoco, carabinieri e Centro recupero animali la inseguivano per tutta la città. Qui stata immobilizzata, avvolta in una coperta e trasportato al canile municipale dove attendeva un veterinario per una visita. La sua corsa disperata ha fatto tornare alla mente quella del cervo che, nel luglio scorso, ha rovesciato i tavoli di alcuni bar infilandosi in un garage dove poi era stato abbattuto, fra mille polemiche. 
 
Stavolta, invece, c’è il lieto fine. La femmina di capriolo ha riportato solo qualche escoriazione ed è stata subito liberata nel bosco. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close