News

Tartufo d’oro per il presidente del Cai

immagine

SANT’ANGELO IN VADO, Pesaro — Un "tartufo d’oro" per Annibale Salsa, presidente generale del Club Alpino Italiano, in virtù di ciò che l’associazione fa, da decenni, per l’ambiente naturale italiano. Questo il premio ricevuto nei giorni scorsi da Salsa, durante una serata di gala in occasione della Mostra Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato di Sant’Angelo in Vado a cui hanno partecipato Milly Carlucci e Maria Grazia Cucinotta. Tra i premiati, anche il cantante Gianni Morandi.

Il premio, offerto dal comune, è stato consegnato a Salsa da Gabriele Giovannini, presidente della Comunità Montana dell’Alto e Medio Metauro, "per i prestigiosi risultati e i particolari meriti acquisiti in tanti anni di attività svolti nel mondo della conoscenza e salvaguardia dell’ambiente naturale italiano".

Salsa ha ringraziato per il premio, sottolineando il rapporto che il Club Alpino Italiano ha con il territorio montano e i prodotti della terra, elementi fondamentali dell’economia e della cultura della montagna, di cui il tartufo è testimonianza d’eccellenza.

Il tartufo d’oro, che in passato è stato assegnato a personalità come Rita Levi Montalcini, Enzo Biagi, Umberto Eco, Giovanni Spadolini,  Bruno Vespa, Pupi Avati, Sabrina Ferilli e Michelle Hunziker, quest’anno è stato assegnato anche a Gianni Morandi e ad altre personalità del mondo dell’imprenditoria locale e dello spettacolo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close