News

Torino, al Museo della montagna il Gran ballo di primavera

immagine

TORINO — Come nelle corti pi solo in montagna. Torino al posto di Vienna, lo spettacolo delle montagne invece di quello della corte, il Vin Brulè al posto dello champagne, e danze popolari al posto del valzer. Il prossimo sabato il Museo nazionale della montagna ospiterà il Gran ballo di primavera.

Sulle musica di Sergio Berardo e dei Lou Dalfin giovani e ragazze potranno cimentarsi in una serata di danza unica nel suo genere.
 
Per l’occasione tutte le sale del museo saranno visitabili gratuitamente. Comprese le due esposizioni temporanee “Viaggio alle Alpi: alle origini del Turismo alpino” e “Viaggio all’oro: l’immaginario del Klondike”. Anche la terrazza panoramica sarà aperta, regalando a tutti i partecipanti un panorama mozzafiato che si apre su Torino e sulle Alpi.
 
Elisa Lonini

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close