News

Manica, il maltempo ferma Jetman

immagine

CALAIS, Francia — Sorvolo rimandato per Fusion Man. Il pilota svizzero, che avrebbe dovuto attraversare il Canale della Manica volando con delle piccole ali in carbonio, non ha potuto decollare per il maltempo che si è abbattuto sui cieli franco-inglesi.

La notizia è stata riferita dai tanti media che attendevano l’arrivo di Fusion Man al porto di Dover, sulle coste inglesi, con gli occhi puntati sul canale. Lì Rossy è arrivato, ieri pomeriggio, ma con l’elicottero.
 
"Tutto a posto – ha detto Rossy ai giornalisti -. L’unico incoveniente è stato il meteo. C’erano nubi troppo dense per poter partire, in quelle condizioni per me è impossibile volare. Gli unici strumenti che uso sono infatti solo i miei occhi e la luce del sole".
 
Il tentativo, saltato per due giorni di fila, è comunque solo rimandato di qualche ora, al massimo di qualche giorno. Rossy infatti resta a Calais, pronto ad approfittare di una finestra di bel tempo per poter compiere la sua impresa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close