News

Ruba carte di credito per regali d’amore

immagine

AOSTA — Rubava ai "ricchi" per far vivere nel lusso la sua fidanzata. E’ accaduto a Aosta, dove un uomo ha rubato tre carte di credito e le ha utilizzate per donare alla sua donna abiti firmati e ragali costosi. Il totale della spesa si aggira intorno ai 12 mila euro. Ora il ladro è stato arrestato.

Il furfante, un 32enne originario di Salerno ma residente in Svizzera, è stato arrestato ieri dalla Digos della questura di Aosta.
 
L’uomo era riuscito ad appropriarsi di tre carte di credito mentre lavorava in alcuni bar del capoluogo. A farne le spese una turista russa e due valdostani. Il 32enne rubava le carte di credito e faceva regali costosi alla sua fidanzata: abiti firmati, dvd e rifornimenti di benzina, fino a quando non raggiungeva il tetto massimo di spesa.
 
L’indagine è stata portata avanti per quasi due settimane dalla polizia. Il salernitano è una vecchia conoscenza della questura di Aosta, l’uomo infatti era stato denunciato per il furto, avvenuto quest’estate, di centinaia di chili di caffè dai magazzini di due aree di servizio.
 
 
Emanuela Brindisi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close