News

Vendemmia in crescita dell’8 per cento

immagine

VENEZIA — Crescerà dell’8 per cento la produzione vinicola quest’anno. E saranno 46 milioni gli ettolitri di vino prodotti dalla vendemmia 2008. E’ la previsione di Assoenologi che raggruppa le principali case di produzione vinicola d’Italia.

In attesa che i dati definitivi della produzione vengano pubblicati a fine ottobre, ci sono già delle precisazioni da fare. E cioè che rispetto allo scorso anno la mappa delle produzioni è fortemente cambiata. L’Italia è ancora divisa in due, ma all’opposto rispetto all’ultima annata.
 
Mentre lo scorso anno il centro-sud fece registrare una produzione fortemente deficitaria rispetto a quella del nord, quest’anno la tendenza è diametralmente opposta. Al Nord si registrano cali di produzione significativi, che sfiorano il 15 per cento. Mentre al Sud la crescita è notevole.  

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close