News

Escursionista disperso: trovato cadavere sull’Appennino

immagine

BOLOGNA — E’ stato trovato in tarda mattinata il cadavere dell’escursionista di 65 anni disperso da domenica sull’Appennino tosco-emiliano.  

L’uomo, insieme ad un gruppo di una ventina di persone, era stato investito domenica da una bufera di neve. Il suo corpo senza vita è stato ritrovato non distante dal lago Scaffaiolo.
 
Il cadavere era coperto da circa tre metri di neve. Da Pavullo è partito un elicottero del Soccorso alpino per il recupero della salma. L’operazione potrebbe rivelarsi difficoltosa a causa del vento e della natura impervia del territorio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close