News

Piste da sci: approvati interventi nella provincia di Bolzano

immagine

BOLZANO — Nuovi progetti per le piste da sci. La seconda Commissione per la tutela del paesaggio della provincia di Bolzano, durante gli ultimi incontri, ha approvato alcuni interventi in Val Passiria, in Val Sarentino e all’Alpe di Siusi. Allargamento delle piste, tunnel sotteranei e miglioramenti delle strutture già esistenti con progetti di rinverdimento in diverse aree.

La Commissione provinciale ha approvato il progetto, richiesto dalla società di gestione degli impianti "Skilift Pfelders", di ampliare la pista da sci "Obere Böden", già esistente nell’area sciistica Plan, nel comune di Moso in Val Passiria.
 
La pista verrà allargata nella parte iniziale e la pendenza laterale sarà modificata. I lavori interesseranno un’area di 1500 metri quadri. La Commissione ha anche imposto il versamento di una cauzione di 15.000 euro, la collaborazione con l’autorità forestale e il rinverdimento della zona circostante con semi di specie locali.
 
E’ stato poi approvata la realizzazione di un tunnel sotto la pista da sci "Pichlberg", nell’area sciistica di S.Martino, nel comune di Sarentino, come richiesto dalla società gestrice degli impianti "Reinswalder Lift". Verranno sistemati l’ingresso e l’uscita del tunnel, con la realizzazione di scarpate da rinverdire, anzichè muri. La cauzione da versare per il progetto è di 20.000 euro.
 
Altro intervento approvato dalla Commisione alla tutela del paesaggio è quello riguardante il miglioramento della pista da sci "Paradiso" sull’Alpe di Siusi, nel comune di Castelrotto. Anche in questo caso, è stata imposta una cauzione di 15.000 euro.
 
Greta Consoli 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close