News

Nepal, in montagna la spesa si fa online

immagine

KATHAMNDU, Nepal — Se la natura è impervia e ostacola gli spostamenti, la tecnologia arriva in soccorso. Succede anche sulle alte montagne nepalesi, dove sempre più persone nelle zone rurali acquistano beni di prima necessità e di ogni tipo via internet.

Nelle aree rurali del Nepal la risposta ai difficili spostamenti e alle complicazioni logistiche del trasporto dei prodotti arriva da internet. Se il commercio online è già da tempo una realtà diffusa nei paesi più industrializzati, la novità che stupisce è che questo sistema funzioni efficacemente anche nelle zone montuose dello Stato asiatico.
 
Beni alimentari e di prima necessità vengono infatti sempre più comprati attraverso il mezzo tecnologico, nonostante la connessione internet sia diffusa in maniera limitata nelle aree settentrionali. Qui la rete wireless è presente in una dozzina di villaggi ma verrà in futuro ulteriormente ampliata.
 
In paesi come Paudwar, Sikh, Kebhang e  Ghorapani gli abitanti acquistano ogni tipo di bene, compresi gli animali, come i bufali, le mucche e le galline. I villaggi stessi pubblicizzano sui siti web i propri prodotti, di cui mostrano foto e prezzi, e indicano anche i prodotturi a cui ci si può rivolgere direttamente per l’acquisto.
Un autentico esempio insomma, di come la tecnologia può facilitare la vita.
 
In diretta dal Nepal con Nepalmountainnews.com
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close