Cronaca

Valsassina, fungaiolo trovato morto

immagine

BARZIO, Lecco — E’ stato ritrovato morto in fondo a un dirupo un fungaiolo di Barzio, in Valsassina. Giancarlo Dell’Oro, di 59 anni, era uscito nel pomeriggio per cercare i funghi nei boschi dalle valle lecchese ma la sera non aveva fatto più ritorno a casa. Dopo ore di ricerca, è avvenuto il tragico ritrovamento.

La vicenda si è verificata nei giorni scorsi nei boschi sopra Barzio, in Valsassina. Giancarlo Dell’Oro, di 59 anni, consigliere comunale del paese ed ex agente della polizia locale, era uscito nel pomeriggio per cercare funghi, ma evidentemente durante l’escursione qualcosa è andato storto.
 
Il fungaiolo infatti quella sera non ha fatto ritorno a casa e così i familiari hanno dato l’allarme. I Vigili del fuoco e i volontari del Soccorso alpino hanno subito iniziato le ricerche nella valle e a tarda notte hanno ritrovato il corpo di Dell’Oro.
 
L’uomo si trovava in fondo a un dirupo di alcuni metri nel bosco, poco lontano dalle prime abitazioni. I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Le indagini tenteranno ora di ricostruire la dinamica dei fatti.
 
 
Valentina d’Angella
 
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close