News

Nepal: il re restituisca auto e pc

immagine

KATHMANDU, Nepal — Continua la resa dei conti fra il Governo nepalese e l’ex re Gyanendra. Deposto qualche settimana fa e costretto ad abbandonare il palazzo reale lo scorso weekend, al sovrano è stato chiesto di restituire anche le 8 auto utilizzate al tempo del regno.

La richiesta vale sia per le automobili del re (nella foto) sia per quelle di suo figlio Paras. Al giovane Paras inoltre è stato chiesto riconsegnare anche alcuni computer che avrebbe indebitamente portato via.
 
Gyanendra e suo figlio non avrebbero ancora in nessun modo risposto alle richieste del Governo, che aveva nei giorni scorsi acconsentito a lasciare a Gyanendra solo due autovetture, un’auto e una jeep.
 
 
In diretta dal Nepal con Nepalmountainnews.com

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close