Turismo

Val d’Aosta: rifugi in festa

immagine

AOSTA — Preparate scarponcini e zaini, cari lettori. L’estate, questa settimana, sembra arriverà davvero: da mercoledì le previsioni chiamano finalmente bel tempo e domenica aprirà la maggior parte dei rifugi alpini. In Valle d’Aosta, poi, sarà un weekend da non perdere, con sconti e menu speciali in occasione dell’appuntamento "Rifugi in festa".

Pranzo tradizionale a 15 euro, mezza pensione scontata del 20 per cento, eventi con gruppi folkloristici ed escursioni guidate tra le meraviglie delle Alpi. Questo il programma dei tredici rifugi della Val d’Aosta che hanno aderito al programma "Rifugi in festa" per inaugurare in grande stile l’estate 2008.
 
Si tratta dei rifugi Alpenzù, Arbolle, Arp, Bertone, Bezzi, Bonatti, Cai Uget, Chalet de l’Épée, Chaligne, Città di Chivasso, Crête Sèche, Ermitage, Ferraro. Che il prossimo weekend apriranno i battenti ufficialmente per la stagione estiva.
 
Tutti sono raggiungibili con escursioni in giornata, con dislivelli poco impegnativi ed escursioni facili. I più distanti, con un paio d’ore di camminata, i più comodi con la funivia.
Anche sul resto dell’arco alpino, il terzo weekend di giugno sarà la data d’apertura di molti rifugi, anche se sulle montagne, sopra i 1800 metri di quota, in molte zone c’è ancora parecchia neve.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close