Alpinismo

K2, cancellata la spedizione di Gerlinde

immagine

VIENNA, Austria — Niente K2 per Gerlinde Kaltenbrunner. La forte alpinista austriaca, 12 ottomila senza ossigeno all’attivo, ha cancellato nei giorni scorsi la spedizione che quest’estate doveva vederla impegnata sulla seconda montagna più alta del mondo. La causa, una brutta bronchite contratta durante la salita al Dhaulagiri e al Lhotse.

Estate tra le Alpi austriache per Gerlinde Kaltenbrunner. Tutta colpa dei postumi della difficile e fredda salita al Dhaulagiri di questa primavera e del successivo tentativo sul Lhotse. Le due scalate hanno messo a dura prova la salute dell’alpinista e del marito Ralf Dujmovitz.
 
La bronchite della Kaltenbrunner, contratta in Nepal, pare sia peggiorata e trasformata in polmonite. Dati i lunghi tempi di guarigione, l’alpinista ha dovuto cancellare l’imminente spedizione al K2.
 
Sara Sottocornola

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close