Cronaca

Ritrovati i due dispersi sui Monti Sibillini

immagine

ANCONA– Grazie all’aiuto del Soccorso Alpino speleologico e dei Vigili del fuoco, è stata ritrovata la coppia dispersa sui monti Sibillini. I due, persi nella nebbia, sono riusciti a dare l’allarme grazie al telefonino.

 
Nel pomeriggio di ieri due escursionisti, un uomo ed una donna, si sono persi nella zona dei Laghi di Pilato. La fitta nebbia non permetteva ai due di orientarsi, così, in preda al panico, hanno chiamato i soccorsi con il telefono cellulare.
 
Alla ricerca dei dispersi, sono partiti i Vigili del Fuoco, il Soccorso Alpino Speleologico e un elicottero del corpo Forestale, Quest’ultimo, però non ha potuto dare il suo contributo a causa della nebbia che intralciava il volo ed ha abbandonto la missione.
 
Gli escursionisti, nel frattempo, hanno ritrovato il sentiero dove sono stati raggiunti e aiutati dai soccorritori. Entrambi stanno bene.

Emanuela Brindisi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close