Curiosità

Svizzera, sulle Alpi nascerà il grattacielo più alto d'Europa?

[:it]VALS, Svizzera — Una torre di specchi alta 381 metri, nel cuore delle Alpi Sviezzere a 1200 metri di quota. Questo il “fantascientifico” progetto che lo studio di architettura americano Morphosis Architect, guidato dal vincitore del premio Pritzker Prize Thom Mayne, avrebbe presentato per un grattacielo nella piccola valle dei Grigioni dove ha sede il famoso complesso termale 7132.

La notizia sta circolando insistentemente sui giornali ma non è ancora stato ufficializzato nulla. L’edificio di cui vi mostriamo un rendering che circola sul web, dovrebbe ospitare un albergo, con 107 tra camere e suite, centri benessere, piscina, palestra, sala da ballo, biblioteca, ristoranti, sky bar e una galleria. Si vocifera che una notte in suite potrebbe costare sui 20mila euro. Per non disturbare il paesaggio circostante sarà ricoperto di specchi.

Pare che potrebbe essere già pronto nel 2019. Ma ancora non è stato comunicato quale progetto sarà selezionato per la località svizzera. Si dovrà quindi attendere qualche tempo per la conferma della notizia.[:]

Tags

Articoli correlati

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close