News

Briga Alta, scialpinista precipita in un canale e muore

CUNEO — Finisce in tragedia una escursione di scialpinismo sul monte Bertrand, nel cuneese. Uno scialpinista è precipitato per ben 150 metri lungo un canalone, finendo a sbattere contro un albero sotto gli occhi del suo compagno di gita. L’incidente è stato fatale.

A causarlo, secondo le prime indiscrezioni, sarebbe stata una scivolata su un lastrone di neve ghiacciata a circa 2200 metri di quota. L’amico dello sfortunato scialpinista ha immediatamente dato l’allarme, ma i soccorsi al loro arrivo non hanno potuto far altro che constatare la morte dello scialpinista e recuperarne la salma. La vittima era un 46enne di Torino.

Il monte Bertrand (2.481 m) è un monte delle Alpi Liguri sullo spartiacque tra val Tanaro e val Roia.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close