Cronaca

Scialpinista precipita sul Cristallo: salva

CORTINA D’AMPEZZO, Belluno — Per fortuna è finita per bene. Ma quel volo di 250 metri giù dalla parete scoscesa del Monte Cristallo, la scialpinista altoatesina protagonista di questa disavventura se lo ricorderà per un bel po’.

Tutto è accaduto nel pomeriggio di ieri. La ragazza – 25 anni originaria di Ora, provincia di Bolzano – stava cercando di salire lungo la parete nord del Monte Cristallo (3150 metri d’altezza) insieme ad un compagno. L’itinerario è molto famoso e frequentato.

Sarà stata la stanchezza o una scivolata improvvisa, fatto sta che la ragazza ha perso completamente aderenza con il terreno ed è volata giù per il canalone Innerkofler, grazie al Cielo completamente innevanto.

Un volo terribile, giù per 250 metri sotto gli occhi atterriti del compagno. A rotoli giù per quella discesa senza riuscire a fermarsi o a trovare un appiglio per bloccare la folle corsa. La neve, molto copiosa in quella zona, l’ha salvata.

Soccorsa dall’eliambulanza del Suem di Pieve di Cadore, la ragazza se l’è cavata con un taglio superficiale alla testa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close