Ambiente

Alpi: temperature medie in salita di 3-5°C

AOSTA — Le temperature medie dell’area alpina potrebbero aumentare di 3-5°C d’estate e 4-6°C d’inverno, durante questo secolo. Lo sostiene uno studio realizzato per la Regione Val d’Aosta.

Lo studio è stato realizzato da una serie di 22 partner che si occupano di cambiamenti globali e presentato oggi ad Aosta dall’assessore regionale all’ambiente Alberto Cerise.
 
L’innalzamento delle temperature potrebbe provocare grossi problemi all’arco alpino. Dallo scioglimento dei ghiacciai al dissesto idrogeologico. Per valutare i possibili effetti dei cambiamenti climatici nello spazio alpino, lo studio ha analizzato le serie storiche di pericoli naturali nell’area alpina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close