• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Libri

“I colori del ghiaccio”, storie di chi in Groenlandia ci è nato e di chi ha deciso di viverci

I-colori-del-Ghiaccio-195x300.jpg
I colori del Ghiaccio
I colori del Ghiaccio

Robert Peroni è un alpinista ed esploratore originario dell’Alto Adige ma da 30 anni vive permanentemente in Groenlandia. Qui ha fondato la “Casa rossa”, una residenza turistica sostenibile che dà lavoro a Inuit in difficoltà. E proprio gli Inuit e queste terre polari sono l’oggetto del suo raccontare: ne “I colori del ghiaccio” l’autore racconta la vita di alcuni personaggi e soprattutto la sua, partendo da quella spedizione che ha cambiato il suo destino.

“Una grande scodella, con alte montagne sulla costa e un’enorme piana di ghiaccio al centro”. È così che un bambino descriverebbe la Groenlandia secondo Robert Peroni: una vastissima terra in gran parte inesplorata perché inaccessibile, all’interno della quale non esiste alcuna forma di vita, ma solo bianco, di ghiaccio e di neve.

Quello che traccia l’autore è il disegno di una terra misteriosa, perché poco conosciuta e poco simile al resto del mondo. Gli abitanti, che abitano solo le coste, qui hanno sviluppato una cultura, usi e costumi particolarissimi, a cui “i progrediti occidentali” (come scrive Peroni) non sono abituati. Eppure vale la pena scoprirli, vale la pena conoscere il popolo Inuit e la sua interessantissima storia fra i ghiacci.

“I colori del ghiaccio” parla quindi in primis di loro e di come si siano adattati a questa terra. Lo fa cominciando dal 1983, da quella mitica spedizione che Peroni e compagni fecero per attraversare l’altopiano groenlandese. “E’ sempre una navigazione, ma su neve”.

 

 

Titolo: I colori del ghiaccio
Autore: Robert Peroni e Francesco Casolo
Casa editrice Sperling & Kupfer
Pp. 228
Costo 15,90 euro

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.