Turismo

Aprica, tanta voglia di Stralunata

APRICA, Sondrio — Il fascino della montagna nel cuore della notte, illuminata dal biancore della luna. Un’esperienza davvero imperdibile quella proposta dall’Aprica per il prossimo plenilunio: la Stralunata, una gara-raduno per scialpinisti e ciaspolatori sulla pista Palabione del noto comprensorio valtellinese.

L’appuntamento sarà mercoledì 20 febbraio. Due gli eventi in programma per la serata: la cronoscalata di scialpinismo valida come terza prova della Coppa Alpi Centrali, e il raduno cronometrato, assolutamente non competitivo, per tutti gli appassionati della neve che vogliono trascorrere una serata speciale in alta quota.
 
La partenza è fissata alle 19.30. Gli atleti in gara davanti, seguiti da tutti i partecipanti al raduno, risaliranno le piste del Baradello e del Palabione fino ad arrivare al Rifugio Valtellina, 1922 metri di quota. Qui i partecipanti al raduno si fermeranno, mentre gli atleti in gara dovranno proseguire fino al lago Palabione.
 
E poi giù, lungo il pendio illuminato dalla luna, fino all’Aprica, dove sono previste prima un cena e poi la premiazione al Palazzetto dello Sport di Via Magnolta.
 
Iscriversi (è possibile farlo online tramite il sito della località) costa 20 euro e nella cifra sono
compresi la cena e un premio ricordo, disponibile fino a 350 iscritti.
 
Ricordiamo che, se per gli appassionati che parteciperanno al raduno non c’è nessuna restrizione, la gara è invece riservata ai tesserati Fisi. Questi ultimi dovranno obbligatoriamente avere con sè sci, scarponi, attacchi, bastoni, zaino, telo termico, pelli di foca, indumenti parte superiore e inferiore con antivento, casco, guanti, berretto o fascetta, occhiali e pila frontale.  specifico.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close