Cronaca

Pizzo Badile, notte all’addiaccio per due alpinisti francesi

Pizzo Badile (Photo courtesy of Biovit on Wikimedia Commons)
Pizzo Badile (Photo courtesy of Biovit on Wikimedia Commons)

VAL MASINO, Sondrio — Sono stati recuperati poche ore fa dall’elisoccorso due alpinisti francesi bloccati da ieri sera sul Pizzo Badile. La coppia si è trovata in difficoltà durante la discesa dallo spigolo nord.

Secondo quanto riporta il comunicato stampa ufficiale del Soccorso Alpino e Speleologico Lombardo (Sasl), i due francesi, un uomo e una donna di Grenoble, erano partiti ieri dalla Capanna Sasc Furä (1904 metri) per affrontare lo spigolo nord del Pizzo Badile. Scendendo hanno però sbagliato una doppia e si sono ritrovati in un canale ripido.

Gli alpinisti hanno quindi chiesto soccorso e in loro aiuto sono partiti due tecnici della stazione del Soccorso Alpino di Val Masino. Questa mattina all’alba si è alzato in volo l’elicottero da Como, che ha imbarcato un altro tecnico. Quest’ultimo, calato sul posto, ha accompagnato la coppia in un punto in cui il mezzo aereo ha potuto effettuare il recupero. I due francesi, in buone condizioni di salute, sono stati poi portati a valle.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close