News

Scivola e cade per 80 metri, escursionista muore in Val Seriana

Cima del Fop, al centro, tra Monte Secco, a sinistra, e cima di Valmora, a destra. (Photo Andrea Castoldi courtesy of Wikimedia Commons)
Cima del Fop, al centro, tra Monte Secco, a sinistra, e cima di Valmora, a destra. (Photo Andrea Castoldi courtesy of Wikimedia Commons)

PARRE, Bergamo — Un escursionista è morto ieri sul versante seriano di Cima del Fop (2322 metri). Il 66enne stava raggiungendo la cima con un amica, quando è improvvisamente scivolato dal sentiero per un’ottantina di metri. I soccorsi, allertati dalla donna, non hanno potuto far altro che constatare il decesso e recuperare la salma.

Secondo quanto riporta il comunicato ufficiale del Soccorso alpino e speleologico lombardo (Sasl), l’uomo era partito nella tarda mattinata di ieri con un amica per un’escursione sulle montagne sopra Parre, in Val Seriana. I due hanno deciso di imboccare il sentiero che porta sulla vetta di Cima del Fop, montagna di 2322 metri delle Prealpi Bergamasche, al confine con la Val Brembana.

Poco dopo le 13, a circa 2300 metri di quota, è avvenuto l’incidente: per cause ancora da stabilire, l’uomo è scivolato dal sentiero, precipitando per un’ottantina di metri. La donna ha immediatamente dato l’allarme e sul posto sono intervenute le squadre di terra della VI Delegazione Orobica del Sasl e l’eliambulanza con a bordo il tecnico di elisoccorso del Soccorso alpino.

Una volta raggiunto il 66enne, i soccorritori non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Il recupero della salma si è concluso dopo alcune ore. Nella zona dell’incidente, infatti, la visibilità era fortemente ridotta a causa della presenza di nubi basse che impedivano a tratti l’avvicinamento per via aerea. Solo l’apertura di alcuni spiragli ha consentito di recuperare il corpo dell’uomo e di completare le operazioni di imbarco e sbarco dei tecnici.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close