Turismo

Adoc: skipass più cari in Val d’Aosta

immagine

AOSTA — Il prezzo degli skipass in Val d’Aosta sarebbe aumentato, senza un effettivo miglioramento delle strutture. E’ quanto emerge da un’indagine compiuta dall’ Adoc (l’Associazione nazionale per la difesa e l’orientamento dei consumatori).

Secondo l’associazione il prezzo degli skipass ha subito un rincaro di circa 3,5 per cento rispetto agli anni passati.
 
Rincari non giustificati, sempre secondo l’Adoc, in quanto da un’ulteriore indagine, è emerso che all’aumento del prezzo degli skipass non è corrisposto un effettivo miglioramento nell’offerta di nuove piste o nuovi servizi per gli sciatori.

Come se non bastasse il periodo di apertura annuale risulta ridotto di 4 giorni.

Elisabetta Moretti

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close