Cronaca

Valtellina: trovati resti umani nei boschi

immagine

TARTANO, Sondrio — E’ ancora orrore in Lombardia. Dopo i cadaveri delle due donne trovate nei boschi del lecchese, ora sono stati rinvenuti altri resti umani sulle montagne della Val Tartano, in Valtellina.

Si tratta, in particolare, di ossa umane. Erano sparse, nel giro di qualche metro, nella località Boschetto dei boschi sopra il paese di Tartano. Accanto ai resti, sarebbero stati ritrovati anche un paio di scarponi scuri.
 
I resti sono stati trovati nella tarda serata di ieri, anche in questo caso, da un cercatore di funghi.
 
Stavolta, però, il mistero ha già una probabile soluzione. Secondo quanto riferito da Telelombardia, i resti potrebbero appartenere ad un pensionato scomparso nei boschi della zona qualche settimana fa.
 
A conferma dell’ipotesi si attendono le analisi sui resti dell’uomo che, rimossi dagli uomini del Soccorso alpino di Morbegno e della Guardia di finanza, saranno presto sottoposti ai dovuti esami.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close