News

Premio Luigi Leoni 2013 ad Elio Orlandi

La locandina della serata di premiazione (Photo courtesy of Cai Parma)
La locandina della serata di premiazione (Photo courtesy of Cai Parma)

PARMA — Sarà consegnato martedì 25 marzo il Premio Luigi Leoni 2013. Vincitore del riconoscimento il fortissimo alpinista e climber trentino Elio Orlandi esempio di “avventura e ricerca, ma soprattutto amicizia e solidarietà.”

A Luigi Leoni, alpinista e istruttore di scialpinismo del Club Alpino Italiano scomparso nel 2000, la sezione di Parma ha deciso di dedicare un premio che vorrebbe contribuire a diffondere un sentimento della montagna come quello che lo animava e che ha regalato a quanti lo hanno conosciuto.

“Il premio – si legge sul sito del Cai Parma – è dedicato a chi, nell’attività comunque legata alla montagna, si sia distinto per questo alpinismo della libertà e della solidarietà. I criteri di valutazione saranno la ricerca di itinerari originali o trascurati, la capacità di progettare e realizzare l’attività in modo autonomo e al di fuori di iniziative commerciali, la dimostrazione di uno spirito di collaborazione e partecipazione con gli altri.”

Per l’edizione 2013, l’onorificenza sarà consegnata ad Elio Orlandi durante la serata ufficiale di martedì 25 marzo presso la Sala delle Feste del Palazzo Sanvitale a Parma. La scelta è ricaduta sul fortissimo alpinista e climber trentino per le sue numerose imprese praticate lontano dai clamori e dalle mode e anche per il suo alpinismo fatto di ricerca dell’avventura e condotto il più possibile con mezzi propri.

“Tra tutte le sue imprese – si legge nel comunicato ufficiale – c’è un episodio particolare che lega Elio all’etica del Premio Leoni: è il 1 gennaio 2010, Orlandi è al Cerro Torre con l’amico Fabio Giacomelli per aprire una via nuova sulla parete est. Nel rientrare alla base, Fabio scompare. Elio non si dà pace, vuole ritrovare l’amico, lo cerca da solo disperatamente, tra tormente e slavine, per tre lunghi giorni, trovandone alla fine solo il corpo. Avventura e ricerca, ma soprattutto amicizia e solidarietà.”

Photo e news courtesy of Cai Parma (www.caiparma.it/home.html)
Locandina serata di consegna Premio Luigi Leoni 2013

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close