Cronaca

Resegone, 2 escursionisti bloccati nel canale Cermenati

Intervento con l'elicottero del Soccorso Alpino (Photo Juri Baruffaldi courtesy of Cnsas Lombardia)
Intervento con l’elicottero del Soccorso Alpino (Photo Juri Baruffaldi courtesy of Cnsas Lombardia)

LECCO — Due escursionisti sono rimasti bloccati ieri sul Resegone, mentre tentavano di salire il canale Cermenati. Il Soccorso Alpino è riuscito a recuperarli con l’elicottero durante un difficile intervento prima che arrivasse il buio.

Secondo quanto riportano i giornali locali, i due escursionisti lecchesi si sono avventurati ieri sul Resegone. La coppia ha risalito il canale Cermenati, posto sulle creste nord tra Punta Manzoni (1801 metri) e Dente (1810 metri).

A pochi metri dall’uscita del canale, gli escursionisti sono stati colpiti da diverse scariche di sassi e ghiaccio. I due si sono riparati in un anfratto e hanno atteso alcune ore nella speranza che potessero nuovamente muoversi.

Dato che la situazione non accennava a migliorare, nel tardo pomeriggio hanno dato l’allarme. Il Soccorso Alpino della Stazione Grigne di Lecco è riuscito ad intervenire con l’elicottero e a recuperare i due escursionisti con una difficile operazione prima che facesse buio.

Tags

Articoli correlati

Un commento

  1. Percorrere quel canale intasato di neve con 20°C è da sprovveduti. Lode ancora una volta all’eroico soccorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close