Film

I fratelli Riegler controfigure per il film dell’Everest

Florian e Martin Riegler (Photo Fratelli Riegler)
Florian e Martin Riegler (Photo Fratelli Riegler)

BOLZANO — L’abilità alpinistica dei “RieglerBrothers” prestata alle telecamere di Hollywood. Martin e Florian Riegler infatti, sono impegnati in questi giorni in Val Senales come controfigure per il film “Everest”, che ripercorre la tragedia del 1996 secondo la versione di “Aria Sottile”, il libro di Jon Krakauer.

Il cast del film è di quelli hollywoodiani, con Jake Gyllenhaal, Josh Brolin e Jason Clarke nei panni dei personaggi principali, e del resto la produzione è Universal Pictures. Tra i big statunitensi si trovano a lavorare anche diversi italiani, tra cui agli altoatesini Florian e Martin Riegler, controfigure nel film nelle parti in parete.

“Ci siamo impegnati per iscritto a non rivelare niente del film e delle riprese” – ha detto Florian Riegler a Tageszeitung.it. Per lui e per suo fratello del resto,non si tratta della prima volta che si trovano a ricoprire questo tipo di ruolo. “Siamo stati scelti – spiega infatti l’altoatesino al sito – in quanto avevamo già fatto le controfigure anche di Reinhold e Guenther Messner in ‘Messner, il film'”.

Il luogo delle riprese, che sarebbero iniziate il 27 gennaio, è la Val Senales, e secondo quanto riferito da diversi quotidiani la maggior parte del film verrà girato qui. Stando al Corriere della Sera, alla realizzazione del film parteciperebbe anche la Guida alpina Marica Favé, controfigura dell’alpinista Giapponese Yasuko Namba.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close