Alpinismo

Unterkircher: scendiamo da sud

immagine

ISLAMABAD, Pakistan — "Scenderemo probabilmente da sud". Sono le parole di Karl Unterkircher in collegamento radio con il campo base dalla vetta del Gasherbrum II, raggiunta nelle scorse ore.

Gli italiani sono arrivati in vetta alle 20 ora locale, le 14 ora italiana. Avevano a disposizione due ore di luce. Da qui la decisione di evitare una discesa dalla difficile parete nord appena scalata e optare per la sud che, almeno sulla carta, dovrebbe essere più abbordabile.
 
Da Bergamo, Agostino Da Polenza in stretto contatto con Sebastian Alvaro, lo spagnolo della nota trasmissione al "Filo de lo imposibile" con il quale ha organizzato la spedizione.
 
Alvaro si trova in questo momento a Skardu, nel Nord del Baltistan, e ha già attivato un gruppo di tre portatori che raggiungeranno la base del GII dal versante sud e daranno il supporto necessario agli alpinisti per rientrare al campo base.
 
Anche Mario Merelli ha raggiunto il campo base della sud, scendendo da campo 1, si è detto disponbibile a fornire il supporto necessario.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close