Cronaca

Val Isarco: uccide la cognata a coltellate

immagine

BOLZANO — Brutta vicenda di cronaca nera in Valle Isarco. Un’anziana signora di 80 anni ha ucciso a coltellate la cognata di 79. A scatenare la violenza omicida pare sia stata una lita furibonda fra le due donne, terminata in tragedia.

Il folle gesto si è consumato ieri notte a Campo di Trens. Le donne vivevano nello stesso appartamento. Stando alle indagini di Carabinieri, la tragedia potrebbe essere frutto di un violento alterco al termine del quale l’ottuagenaria avrebbe preso un coltello e sferrato un fendendo che non ha lasciato scampo  alla rivale.
 
Sempre stando alle ricostruzioni, l’anziana – forse resasi conto troppo tardi di quanto commesso – avrebbe rivolto l’arma verso se stessa per tentare il suicidio, senza riuscirci.
 
Subito fermata dai carabinieri, la donna si trova ricoverata in un reparto psichiatrico dell’ospedale di Bressanone.
 
foto di repertorio

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close