Cronaca

Sicilia, carabinere muore in dirupo

immagine

PALERMO — Aveva 36 anni ed era originario di Bergamo. Ieri notte, in un tragico incidente avvenuto sui sentieri dell’entroterra di Aspra, nel golfo di Palermo, ha perso la vita un maresciallo dei carabineri impegnato in un’indagine di polizia giudiziaria.

Il militare, di nome Filippo Salvi, faceva parte dei Ros (Reparto operativo speciale).
 
Stava percorrendo a piedi un sentiero della località Monte Catalfano, insieme a dei colleghi con cui stava svolgendo un’indagine. Improvvisamente il terreno ha ceduto ed è scivolato precipiando nel dirupo sottostante: la caduta è risultata fatale.
 
Il corpo dell’uomo è stato trasportato prima al policlinico del capoluogo, poi alla cappella della caserma Bonsignore, dove ha sede il comando regionale dei carabinieri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close