Film

Orobie Film Festival, l’ottava edizione sera per sera

Ai confini della terra - OFF ottava edizione
Ai confini della terra – OFF ottava edizione

BERGAMO – È ormai imminente l’ottava edizione dell’Orobie Film Festival, il Festival Internazionale del documentario di montagna e del film a soggetto. L’evento si svolge a Bergamo, presso la nuova location dell’Auditorium di Piazza della Libertà, dal 18 al 25 gennaio. Ecco il programma della kermesse sera per sera.

Sabato 18 gennaio verrà inaugurato l’evento con un momento speciale dedicato all’anniversario della Prima Guerra Mondiale (1914-1918): verrà proiettato il film fuori concorso del 1976 “Diario di guerra dal Corno di Cavento”, di Marco Sala, grazie al Centro di Cinematografia e Cineteca del CAI. Un episodio della guerra bianca combattuta nel primo conflitto mondiale fra italiani e austriaci sulle nevi dell’Adamello viene ricostruito attraverso la testimonianza scritta di un diario di un giovane tenente austriaco che dal febbraio al giugno 1917, annoterà la cronaca giornaliera della guerra e morirà nella difesa della sua posizione.

A seguire, partiranno le proiezioni dei primi film e documentari in concorso: “Vigia” di Marcel Barelli, corto di animazione del 2013 di produzione svizzera, “Ai confini della terra” di John Grabowska, documentario di produzione americana del 2013 e “In viaggio sulle Orobie” di Paola Nessi dedicato alla promozione delle Orobie, le montagne di casa.

Domenica 19 gennaio si terrà la proiezione e la presentazione di un filmato fuori concorso a cura di CIPRA Italia dedicato a come i Comuni delle Alpi possano promuovere interventi efficaci a favore della conservazione della fauna e della flora dei loro territori. A seguire verranno proiettati altri film e documentari in concorso, come da programma.

Le serate di lunedì 20, giovedì 23 e venerdì 24 gennaio saranno interamente dedicate alle proiezioni. Martedì 21 gennaio verrà dedicato un momento speciale per la conclusione dei festeggiamenti dei 150 anni del Club Alpino Italiano con la proiezione del film fuori concorso “G IV montagna di luce di Renato Cepparo”, grazie al Centro di Cinematografia e Cineteca del CAI con la proiezione dei film in concorso.

Mercoledì 22 gennaio il Comitato EvK2Cnr presenterà un momento dedicato al Concordia Rescue Team, il primo gruppo di soccorso alpino in Pakistan, una squadra formata interamente da personale qualificato pakistano, dotato di una base sul ghiacciaio Concordia, ai piedi del K2, con camera iperbarica, bombole di ossigeno e attrezzature di primo soccorso necessarie in quota. Operativa da maggio 2012, la squadra ha già prestato aiuto ad oltre 500 persone e operato interventi su K2, Broad Peak e Gasherbrum. L’iniziativa è stata avviata nell’ambito del progetto di cooperazione internazionale Seed, promosso dall’organizzazione italiana del Comitato EvK2Cnr.

A parlarne sarà Michele Cucchi, guida alpina e membro del soccorso alpino italiano di Alagna. Il suo intervento sarà accompagnato da immagini della fase di formazione e di veri e propri interventi operati dal Concordia Rescue Team.

Sabato 25 gennaio 2014 si terrà il Gran Galà Internazionale della montagna, serata che prevede le premiazioni dei film e delle fotografie vincitori. Un momento speciale verrà inoltre dedicato al 60° anniversario della scalata al K2 della spedizione guidata da Ardito Desio nel 1954 con la proiezione del film fuori concorso “Italia K2” di Marcello Baldi grazie al Centro di Cinematografia e Cineteca del CAI.

Il Comitato EvK2Cnr supporta una spedizione totalmente pakistana che per l’anniversario ha deciso di intraprendere la salita del K2 negli stessi giorni dell’ascesa del ’54, ripercorrendo i passi dei primi predecessori. Sarebbe la prima vetta del K2 effettuata da una spedizione totalmente pakistana. In occasione di questo avvenimento verrà proiettata un’intervista sull’argomento, fatta ad Agostino Da Polenza e realizzata dalla redazione di Montagna.tv.

L’evento organizzato dall’Associazione Montagna Italia in collaborazione con il CAI-Regione Lombardia. Per tutti i dettagli e il programma completo: http://www.montagnaitalia.com/OFF14.html  . L’ingresso è libero.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close